mercoledì 21 febbraio 2018

A casa tutto bene? (Fatti random).

Ciao a tutte ragazze. Come va? Qui in Pianura Padana tutto bene, anche se mi mancano mortalmente il mio mare e la mia Etna.

Con il trasferimento speravo almeno di ampliare i miei orizzonti cosmetici ma, ahimè, vivo in provincia, a Milano centro non vado quasi mai, quindi nulla, anzi adesso ho difficoltà a trovare pure un monomarca Wycon, solo per dirne una.  Vicino casa mia c'era un punto vendita Purobio, ma ha chiuso, per dirne un'altra.
La cittadina in cui vivo non è il posto più ameno del mondo, se tira vento arriva un forte odore di stallatico e spesso in inverno c'è la nebbia (so che è ovvio, però io devo ancora abituarmi),
in compenso ci sono tanti parchi, in Sicilia erano un miraggio, qui i miei bambini possono godersi all'aperto le giornate di sole insieme ai compagni di scuola.  I  quali compagni sono all'80% di origine straniera. Ammetto: a me questo fatto piace molto. Viviamo nell'era della globalizzazione, in un mondo destinato a divenire sempre più multietnico, trovo sia un grande privileggio per i miei figli crescere arricchendosi nel confronto quotidiano con culture diverse.
Così la migliore amica del Terminator è Bulgara, mentre il Dotto ha una cotta per una compagnetta Rumena, amici Egiziani, Ecuadoriani, Peruviani e Cinesi. Vederli giocare insieme è una gioia,  mi fa sperare che sia ancora possibile costruire un futuro migliore per loro.
Poi magari sarei ancora più felice se in questo futuro tutti i bambini nati nel nostro paese avessero la cittadinanza Italiana, ma forse è volere troppo e son strana io a desiderare di queste cose.
Parlando di futuro (e tre), fra non molto si vota, voi avete le idee chiare?
Io no, so soltanto che non voglio essere rappresentata in Parlamento da gente che discrimina gli amici dei miei figli...
A presto!
Ery

Immagini tratte da Google

6 commenti:

  1. Che bello che sei tornata! E che bello il tuo post e le tue parole <3. E in bocca al lupo ai tuoi figli: con una mamma come te, saranno sempre un passo avanti. Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ciao è bellissimo sentirti! Io tutto bene. I tuoi figli cresceranno nel rispetto degli altri grazie a te e alla possibilità di crescere in mezzo ad altre culture. Un bacio grandissimo. Francimakeup

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio anche a te e alle tue bimbe!

      Elimina
  3. Ciao e bentornata!!
    Anche io ho le idee confuse sul voto... So solo chi non voterò!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Ecco potrei dire lo stesso.

      Elimina

Commentando si accetta il consenso al trattamento dati ai sensi dell'art. 23 D.Lgs 30 giugno 2003 n°196 "Codice in materia di trattamento dati personali
Politica sui cookies

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...