sabato 2 febbraio 2013

Scusate poste italiane, ignoranza mia!

Chiedo venia alle poste italiane, questa volta la latitanza del pacco non è tutta colpa loro. Non ero informata infatti che la posta dalla Spagna all'Italia si spostasse a dorso di mulo.
Il mezzo di trasporto del mio pacco mentre si concede una
meritata pausa
O perlomeno è la spiegazione che mi sono data leggendo nello stato di consegna che il mio pacco ha lasciato la Spagna il 24 gennaio e che ha raggiunto l'Italia, indovinate un po'... il 29 gennaio! Ricordo chiaramente che, durante un viaggio fatto nel lontano '87 impiegammo con l'auto tre giorni per raggiungere la Spagna dalla Sicilia,  due famiglie con cinque bambini al seguito (vi lascio immaginare la quantità di pause pipì).  Invece un mezzo postale ci impiega cinque giorni, roba che una diligenza del vecchio west gli fa mangiare la polvere.
"correte, che nessuna donna resti priva di blush e rossetto
per nostra negligenza"

A sto punto mi sa che i migliori corrieri in assoluto restano i cari vecchi pony express.
Ragazze non mi fate sentire sola  e vecchia, ditemi che qualcuna di voi
ricorda i "ragazzi della prateria"

Ora che mi sono sfogata con la mia sana dose di cavolate e invettive posso andare a dormire, buon fine settimana a tutte!


19 commenti:

  1. Ahahahaha, mi hai fatto morire!!

    RispondiElimina
  2. ahahahah....troppo simpatico questo post!!!!!

    RispondiElimina
  3. Sei troppo forte...a dorso di mulo!!!
    Le poste italiane per me restano un mistero...a volta non arrivano i pacchi (misteriosi furti?) e la posta mi viene consegnata in media una /due volte ogni due settimane...con tanto di offerte varie scadute!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da me solitamente la posta arriva (prima o poi), il problema è che i misteriosi furti accadono all'interno del palazzo!

      Elimina
    2. Da me la situazione non è così disastrosa anche perché la postina è in gamba, i problemi sono a monte.

      Elimina
  4. ahahaha troppo forte, mi son iscritta baci!


    www.ilmiomondobeauty.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. Speriamo che questo mulo arrivi a destinazione, prima o poi! :)

    RispondiElimina
  6. ahahahha sto morendo dal ridere XD il mulo se la prende comodissima...
    ops,io questi ragazzi della prateria non me li ricordo mica O.o (la casa nella prateria,si :P )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era un telefilm scrauso che trasmetteva telemontecarlo quando ero io alle superiori, circa un secolo fa.

      Elimina
  7. Ciao Ery
    se dalla Spagna all'Italia si spostano a dorso di mulo, il pacco di Illamqsqua che stiamo aspettando si sposta a piedi. La spedizione è avvenuta il 15 gennaio ed è ancora ferma all'ufficio per l'estero...ci chiediamo come mai che devono fagli la radiografia... sono passati 18 giorni non sono tutti lavorativi ma se andavo io a piedi a ritiralo sarei andata e tornata...Penso che Illamasqua non avrà mai più i miei soldi. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alex in realtà solitamente la colpa è delle poste, certo però un marchio così costoso potrebbe affidarsi a dei corrieri.

      Elimina
  8. Io ti dico solo che le cartoline che ho mandato l'estate scorsa da Barcellona all'Italia ci han messo circa un mese e mezzo.

    RispondiElimina
  9. Ahahahahahahahahahaah muoio! XD
    Secondo me, i muli sarebbero più veloci delle nostre poste.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No ti prego riprenditi! A volte i muli sono più rapidi, a volte sembra abbiano usato il teletrasporto, con le poste non si sa mai!

      Elimina

Commentando si accetta il consenso al trattamento dati ai sensi dell'art. 23 D.Lgs 30 giugno 2003 n°196 "Codice in materia di trattamento dati personali
Politica sui cookies

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...