lunedì 29 aprile 2013

I miei rossetti MLBB (da qui in poi MLMM)

La prima cosa che dico parlando di rossetti MLMM (mie labbra ma meglio): leggete questo bellissimo post di Takiko. Dopodiché probabilmente questo mio post risulterà meno interessante, anche perché alcune riflessioni che farò sono ispirate da Takiko e perché io parlerò in maniera soggettiva, raccontandovi la mia esperienza, starà a voi applicare le "scoperte" che ho fatto. Cominciamo mostrando le mie labbra al naturale:

(Tutte le foto delle labbra sono fatte con luce solare indiretta).
A parte i baffi in questa foto potrete notare che le mie labbra non sono molto pigmentate e il colore non è uniforme, lo stacco con la pelle non è nettissimo e considerando la mia carnagione abbastanza chiara (il mio fondo Neve del vecchio tipo era il fair neutral) potrete farvi un'idea.
Essendo arrivata tardi al concetto di  MLMM  avevo già a casa un discreto parco rossetti, quindi ho deciso di utilizzare il vecchio metodo della prova per farmi un'idea "diretta", ecco quelli che ho considerato potessero essere i papabili:
Benefit lady's choise, Rimmel Kate 08, Mua lipstick shade 11, Mua lip boom doin good, Matita rossetto/lucidalabbra L.E. Kiko 07, Rossetto creamy Kiko 389 (fuori produzione), Double touch 12 (vecchia versione tra l'altro R.i.p. ormai è andato), Nyx Soft Matte Lip Cream stockholm, rossetto essence 53, Rimmel Kate 05, Wjcon lip&cheek 5, theBalm Milly (palette balmjovi). Nelle foto sono mostrati sempre in questo ordine.







Cominciamo a provarli, (un paio, i due Kiko n°07 e 12, li ho esclusi in partenza perché oramai sicuramente irreperibili), partendo dal rossetto Benefit:

Questo rossetto non è un "mie labbra ma meglio", trovo sia un nude anche se non nel senso classico del termine, non mi schiarisce le labbra ma le uniforma lasciandole però di un colore quasi identico a quello di partenza della parte centrale, mi pare inoltre che manchi un pizzico di rosa.
Passiamo a Milly di theBalm:

Anche lui troppo chiaro e troppo beige, effetto peggiore del primo, quasi un MLMP, mi uniforma le labbra rendendole uguali al colore della parte centrale.
Nyx Stockholm:

Come intensità cominciamo ad avvicinarci, però a parte che odio profondamente la formula di questo prodotto, trovo ci vorrebbe più rosa per somigliare maggiormente al mio colore delle labbra.
Kiko creamy lipstick 389:

Decisamente troppo scuro per essere un MLMM però la tonalità potrebbe anche andare mi pare, saturando la foto delle mie labbra nella parte esterna viene fuori un colore simile, difatti di solito lo uso quando voglio enfatizzare le labbra senza esagerare.
Rimmel Kate 05


Anche questo colore si armonizza bene alle mie labbra, ma risulta troppo saturo(? spero sia il termine giusto magari suggeritemi voi il termine più corretto) per essere un MLMM.
Rimmel Kate 08:

Tralasciando le pellicine (e voi direte, le pellicine, i baffi, che altro dovremo sorbirci ancora?) questo rossetto è uno strano esemplare, dal vivo trovo che sia un buon MLMM per me, ma questa foto rende pochissimo, sembra troppo chiaro, mi riservo di scattare una foto aggiuntiva da aggiungere appena possibile per convincervi. Trovo che sia il giusto bilanciamento di rosa e beige, del resto basta confrontare la pur pessima foto con le mie labbra struccate per notare che il colore è simile al mio e di un tono più scuro.
Wjcon lip&cheek 5:

Mi pare possa andare anche lui, ha più rosa del precedente però si armonizza bene col colore delle mie labbra creando un buon effetto MLMM.
Mua shade 11:

Altro rossetto che trovo molto adatto a raggiungere l'effetto agognato, anche se la cosa è sorprendente: "swatchato" sul braccio sembra molto simile al Benefit e al Rimmel 08, poi applicati sulle labbra risultano abbastanza diversi.
essence lipstick 53:

Anche lui viene spesso utilizzato come MLMM, anche se forse tende un po' troppo al rosa rispetto alle mie labbra, è abbastanza sheer da  "mascolarsi" bene col loro tono.
Mua Lip Boom Doin Good:

Per me è il vincitore, più scuro delle mie labbra ma con gli stessi colori, evita l'effetto cadavere che caratterizza la mia bocca senza trucco ma "spicca" pochissimo.
Da questa analisi ho imparato che provare il colore aiuta molto, un altro cosa che può tornare utile soprattutto se si hanno le labbra poco pigmentate come le mie è saturare la foto delle stesse senza rossetto, questo potrebbe mostrarvi quale tipo di colori si adattano maggiormente.

Purtroppo nonostante  tutto io non ho capito esattamente quale sia  il mio colore, anche per l'oggettiva difficoltà di dover analizzare tre zone ognuna con  una propria colorazione, però credo di aver sopperito  discretamente grazie alla sperimentazione.
Mi auguro di essere stata esauriente ed utile a qualcuna con questo post.
Ery
P.S. sono stata veloce alla fine col post, è bastato lavorarci tutto il giorno. :D

23 commenti:

  1. Anche io non riesco a trovare il MLMM, o li vedo troppo rosa o troppo beige... Dovrò applicarmi con pazienza. Bel post :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Se hai già una discreta quantità di rossetti non dovrebbe essere difficilissimo, altrimenti ti consiglio il trucchetto della saturazione. :)

      Elimina
  2. Anche io ho diversi papabili, ma dovrò dedicarmici per bene e fare delle prove come te.
    Dalle foto comunque il vincitore sembra decisamente Doin' good di MUA!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' uno dei più simili effettivamente. Se posso ti consiglio di fare pure delle foto. Potrebbe essere utile per capire il rossetto più adatto!

      Elimina
  3. Io il MLMM ancora non sono riuscita a trovarlo, però ho un Pupa Volume che un po' ci si avvicina, anche se è un pelino troppo scuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potresti usarlo come punto di partenza, magari cerchi un rossetto con gli stessi colori ma un po' più chiaro. :)

      Elimina
  4. Sembra che io e te abbiamo carnagione e colorito labbra molto simili! mai provato qualcosa sui tono del malva (tipo la matita 06 di essence)? Su di me è sorprendentemente naturale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho pensato al malva, ma non avendo nulla di questo colore non ho provato. Mi segno questa matita, così provo. Grazie!

      Elimina
  5. Trovo questo post molto utile!!! Brava Ery come sempre!!!!

    RispondiElimina
  6. forse il Mua n.11 mi convince di più come tuo MLBB :) Io il mio mi sa che non l'ho ancora trovato...questo post mi ha fatto pensare ai rossetti papabili,devo guardarli meglio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se giungi a una conclusione facci sapere.

      Elimina
  7. Entrambi i MUA, l'11 e il doin good, mi sembrano adatti allo scopo, almeno in foto!
    Carinissimo questo post ma immagino che lavorata ci sia dietro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Più che altro è stato laborioso fare e sistemare le foto. :)

      Elimina
  8. Ciao! l'avrai già ricevuto, ma c'è un regalino per te nel mio blog :-)

    http://scimmiettacuriosa.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Risposte
    1. perfetto non saprei, però abbastanza adatto si. :)

      Elimina
  10. Hai fatto un super lavoro Ery *___*
    Io ho trovato il mio mlbb in un prodotto labbra/guance stila :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dramuccia! Ma il prodotto che dici tu è una specie di tinta o è cremoso?

      Elimina
  11. Che bel lavoro tesoro!!
    Io non ho ancora capito quale sia il mio MLBB, a dire il vero. Sicuramente non sono i rossetti che virano al marroncino, per ora ho inteso soltanto che dovrebbe essere una via di mezzo tra un rosa e un color corallo.
    Ma questo concetto di MLBB vale anche per i lucidalabbra, o solo per i rossetti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Suppongo possa valere anche per i lucidalabbra se sono molto pigmentati, quelli sheer sono più "universali" ma non credo si accordino con l'idea di prodotto che intensifica il naturale colorito delle labbra, in più l'estrema lucidità non da proprio un'idea di assenza di trucco. Non ho un'idea chiarissima in merito, non so se si nota! :D

      Elimina
    2. Mah guarda, siamo in due!! Ammiro chi ne capisce qualcosa, io sono una gran pasticciona! ahahhaha

      Elimina

Commentando si accetta il consenso al trattamento dati ai sensi dell'art. 23 D.Lgs 30 giugno 2003 n°196 "Codice in materia di trattamento dati personali
Politica sui cookies

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...