mercoledì 19 febbraio 2014

Recensione contorno occhi Alverde: Anti-Aging Vitamin-Augenserum

fonte


Come vi avevo anticipato comincio a parlarvi dei prodotti Alverde che ho provato negli ultimi sette mesi. La prima recensione è quella che trovo più semplice da scrivere, ma temo la più inutile per voi. Questo contorno occhi  è stato infatti una grosso no senza appello per me, ma non è un prodotto che posso bocciare, se avrete la pazienza di seguirmi  vi spiegherò perché.


Partiamo dal packaging. Questo lo trovo molto grazioso e funzionale, infatti i 10ml di siero sono contenuti in una confezione con pompetta erogatrice. Premendola un dischetto sale, causando la fuoriuscita del contenuto, l'ho constatato smontando la confezione per riutilizzata con un'altra crema. XD
Il prodotto in se è abbastanza liquido, non tanto da considerarlo un vero siero dal mio punto di vista, ma se per loro è siero, siero sia, io non ho nessun motivo serio per oppormi
Ho usato questo contorno occhi per circa cinque mesi, applicandolo la sera prima di dormire, anche se non in maniera regolarissima, nel periodo di utilizzo non ho notato miglioramenti della zona perioculare, anzi ho avuto l'impressione di fare più danni che altro. Impressione che ha avuto conferma durante le ultime due applicazioni. Infatti avendo deciso di utilizzarlo di giorno, prima di truccarmi, mi sono resa conto che faceva arrossare tutta la zona in cui lo spalmavo, mettendolo la sera subito prima di andare a dormire non lo avevo notato.
Insomma tanto per cambiare mi causava una sorta di reazione allergica. Che c... fortuna!
Comunque oramai lo avevo utilizzato tutto, scema io ad non allarmarmi per quello strano "calore" che sentivo dopo l'applicazione.
Ovviamente adesso avrete capito perché non mi sento di sconsigliare questo siero in maniera generalizzata, in fondo il problema riscontrato è estremamente soggettivo e per qualcun'altra potrebbe risultare efficace. Per adesso sto usando in sua vece la crema da giorno della stessa linea che non mi sta dando nessun problema, ma questa è un'altra storia, avremo tempo di parlare anche di lei.
Visitando il sito DM ho notato che il prodotto è stato riformulato ed è stato aggiunto il Q10, io non sono affatto tentata di dargli una seconda possibilità comunque, ma se voi trovandovi in germaniche terre vorrete darle una chance fate pure, in fondo il prezzo è irrisorio, tenete però sempre d'occhio le reazioni della vostra pelle.
Questo è l'inci della mia versione:
 Aqua, Sesamum Indicum Seed Oil, Glycerin, Sorbitan Stearate, Alcohol, Glyceryl Citrate/Lactate/Linoleate/Oleate, Glycine Soja Oil, Betaine, Prunus Armeniaca Kernel Oil, Lycium Barbarum Fruit Extract, Caffeine, Persea Gratissima Oil, Butyrospermum Parkii Butter, Helianthus Annuus Seed Oil, Tocopherol, Magnesium Aluminum Silicate, Parfum, Sorbitol, Cera Alba, Sucrose Cocoate, Xanthan Gum, p-Anisic Acid, Sodium Lauroyl Lactylate, Glycerin, Phytosterols, Citric Acid, Alcohol, Olus Oil, Sodium Hyaluronate, Olea Europaea Oil Unsaponifiables, Sodium Hydroxide, Tocopheryl Acetate, Linalool, Limonene, Geraniol

Questo il nuovo inci riportato sul sito:
 Aqua, Sesamum Indicum Seed Oil, Glycerin, Sorbitan Stearate, Alcohol, Glyceril Citrate/Lactate/Linoleate/ Oleate, Glycine Soja Oil, Betaine, Prunus Armeniaca Kernel Oil, Tocopheryl Acetate, Ubiquinone, Cera Alba, Sorbitol, Xanthan Gum, Persea Gratissima Oil, Butyrospermum Parkii Butter , Glycerin, Olus Oil, Helianthus Annuus Seed Oil, Tocopherol, Sodium Hyaluronate, Olea Europaea Oil Unsaponifiables, Lycium Barbarum Fruit Extract, Phytosterols, P-Anisic Acid, Alcohol, Sodium Hydroxide, Magnesium Aluminum Silicate, Parfum, Linalool, Limonene, Geraniol, Sucrose Cocoate, Sodium Lauroyl Lactylate

 Alla prossima!

 
 

12 commenti:

  1. Sarà molto difficile che provi questo siero perché, come dice Spendina, "l'Italia non è un paese Alverde-dotato" :) comunque, se dovessi trovarlo in giro, non credo che mi farò tentare, ho il contorno occhi abbastanza sensibile e vorrei evitare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora meglio evitare. Però, vedi, ogni tanto si trova un prodotto che non ci fa rimpiangere la mancanza di Alverde. XD

      Elimina
  2. Si anche per me sarà difficile trovarlo però me ne terrò alla larga anche se una reazione allergica è soggettiva preferisco non rischiare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io purtroppo sono rimasta malissimo.

      Elimina
  3. e quando mi capita di trovare questo prodotto??? dovremmo organizzare qualche viaggio per fare del sano turismo cosmetico!!! che ne dici??? XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD
      Per me è vero in parte, i miei vanno ogni anno in Croazia in estate, quindi qualcosa posso procurarmela.
      Però non mi dispiacerebbe un po' di turismo cosmetico, sarebbe divertente.

      Elimina
  4. beh non è che sia allettata a comprarlo,anche se giustamente è una cosa soggettiva...boh?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti. Io ho anche pensato fosse colpa dell'alcool però altri prodotti che lo contengono non mi danno fastidio... Dico boh anche io.

      Elimina
  5. non so se vorrei provarlo, immagino non sia bello avere il contorno occhi con allergia o similari...

    RispondiElimina
  6. Non utilizzo contorni occhi di sorta, ma dev'essere terribile avere gli occhi arrossati e irritati. Recentemente mi è uscito l'orzaiolo sotto l'occhio destro e ho dovuto evitare di truccarmi per una settimana perchè avevo l'occhio sensibilissimo e mi bruciava tutto ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi faceva arrossare gli occhi fortunatamente, ma solo la pelle attorno, e passava abbastanza velocemente, però neanche questo è il massimo.
      Gli orzaioli sono una vera rottura di scatole. :(

      Elimina

Commentando si accetta il consenso al trattamento dati ai sensi dell'art. 23 D.Lgs 30 giugno 2003 n°196 "Codice in materia di trattamento dati personali
Politica sui cookies

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...