lunedì 2 febbraio 2015

D.T.T.A.H.: Pimp my palette

Che io sia una pazza folle e sconsiderata quando si parla di fai-da-te credo si sia già capito, ma se capitaste per caso adesso su questi lidi e non lo sapeste ancora, sapevatelo!
Link
Con questa doverosa premessa mi accingo a narrarvi la mia ultima impresa. 

Ultimamente sto cercando di razionalizzare  la disposizione del mio make up,  in questo frangente mi è capitata tra le mani la palette Balm Jovi, che per me rappresenta LA PALETTE da viaggio.
Ma aprendola non ho potuto fare a meno di constatare che al suo interno c'era un sacco di spazio sprecato.
La povera indifesa palettina prima delle mie torture
Il mio primo pensiero è stato "depottiamo e trasferiamo tutto in un'altra palette", poi riflettendoci bene ho deciso si di depottare, ma di riutilizzare la stessa palette.
Ho quindi rimosso tutte le cialdine, poi ho staccato la parte di cartone con le scritte, l'ho ritagliata per ottenere il bordino,
Immagine presa da qui e modificata da me

ho incollato sulla base della palette un foglio magnetico, quindi sopra questo ho applicato il bordino precedentemente ottenuto.  E' importante mantenere almeno un bordo del cartone originale perché contiene una parte metallica che permette la chiusura magnetica. 
So che la mia spiegazione non è chiarissima, ma questo è il risultato finale

Tre, due, uno VIA!
Zozzeria portami via. XD
Come potete vedere oltre a mettere dentro i prodotti originari ho potuto aggiungere altre cialde, in questo caso 9 di diverse dimensioni, inoltre ho sostituito i due blush/rossetto con un rossetto di un colore che mi è più congeniale (anche questo creato in un momento di attacco d'arte mescolando due rossetti ma questa è un'altra storia) e un ombretto nero. Certo il lavoro non è perfetto, ma considerate che ho ritagliato il bordo di cartone con una tenaglia senza prendere misure, visto che non trovavo il tagliabalze e non volevo perdere tempo (io l'ho detto che sono folle, pensavate scherzassi?).
Questa ottenuta è veramente la mia palette da viaggio ideale, la adoro!

 E voi cosa ne pensate, fareste mai un'operazione simile oppure vi pare un poco azzardata?
A presto! 


34 commenti:

  1. Ma che brava che sei,davvero molto creativa. Sicuramente hai reso la palette molto più funzionale ^__^

    RispondiElimina
  2. Sei pazza!!!!! Scherzi a parte ti "invidio" per la fantasia........e per altro a me sta palette che ti sei creata mi piace parecchio con le aggiunte!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che altro spero così di usare anche gli ombretti che ho aggiunto, che sono bellissimi, ma messi per i fatti loro in altre palette usavo poco. :)

      Elimina
  3. Sono passata dalle risate per Vulvia (ma quanto mi manca l'Ottavo Nano!!!XD) al terrore da: "non mi dire che lo sta per fare, sta per distruggere una palette bellissima,nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo" al sospiro di sollievo!!! Sei geniale, hai salvato capra e cavoli, mantenuto una bella palette ed aggiunto altri ombretti da portare in viaggio!!! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me manca proprio Guzzanti. Lanciamo un appello "Corrado torna, sta televisione aspetta a te"! XD

      Sai, io mi sono sentita un po' come il protagonista di "Shining" mentre smontavo la palette, non so se hai presente la scena con l'ascia. XD

      Per il risultato, si potrebbe essere più precisi, ma io non lo sono quindi pazienza, però sono contenta di poter sfruttare così alcuni ombretti che trascuravo troppo.

      Elimina
    2. E quando faceva Venditti? Col Grande Raccordo Anulare??XD E' uno dei comici più geniali secondo me!
      Ombrettiniiiiiih sono tornataaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!XD

      Elimina
    3. Ery, ti ho invitato al tag Good Blogging IntentionsXD

      Elimina
    4. Ho visto, spero di farlo prima del 2016! XD

      Elimina
  4. Se devo essere sincera io con la mia non l' avrei fatto ;) Perché sono pasticciona invece tu sei stata brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franci, io lo dico sempre, se io posso può farlo chiunque credimi. XD

      Però so anche che non è una cosa necessaria, e non tutti hanno il cuore di distruggere il packaging, che ammettiamolo, in questo caso è molto molto bello.

      Elimina
    2. Si credo che in questo caso il packaging faccia il 50% della palette eheh

      Elimina
  5. Ahahah! "zozzeria portami via" mi ha fatto schiattare XD
    Che poi è indice di una effettiva utilizzazione del prodotto :-P
    Hai avuto un'idea geniale Ery! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Foffy.
      Mi piace la scusa per la zozzeria, l'adotto subito, e non ammetterò mai che prima di fare questo lavoro avrei potuto/dovuto dare una bella pulita al cartoncino. XD

      Elimina
  6. Nooooooo o_O Scusa ma io non ce la faccio, per me ogni "depottamento" è una voilenza nei confronti dei poveri ombretti! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' si, vedi la scena famosa di Shining che citavo a Bridget, però avevo questi poveri piccoli ombretti, in maggioranza sempre The balm oltre tutto, che giacevano abbandonati e inutilizzati. Dovevo pur fare qualcosa no? XD

      Elimina
  7. ahahahah mi hai fatta morire dal ridere!!!! Sara anche folle ma il risultato è geniale ;)
    un bacione!

    My Blog ♥
    Instagram

    RispondiElimina
  8. Ma che brava!!! :D Voglio depottare le palette sleek ma ho paura di fare un disastro...
    p.s. vulvia mi ha subito incuriosito, sapevatelo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con le palette sleek il discorso è un po' diverso, diciamo che l'operazione è decisamente più difficile, perché la colla tiene meglio e la confezione in plastica non aiuta. Inoltre le cialde non sono magnetiche, quindi vanno incollate nella nuova eventuale palette. Io fossi in te proverei solo avendo a disposizione la piastra per capelli in modo da riscaldare la base e sciogliere bene la colla.

      Elimina
  9. A me non piace depottare le palette, ma gli ombretti sì!! Soprattutto per unirli tutti insieme e perchè mi dà l'impressione che prendano meno spazio (anche che non è sempre così...). Riguardo al fai da te, sei stata brava, soprattutto l'idea di aggiungere un foglio magnetico sul fondo è geniale, immagino che le cialde fossero attaccate con la colla, giusto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, erano attaccate con la colla. Diciamo che il vantaggio degli ombretti "di marca" è che hanno sempre la cialda magnetica, quindi sono andata sul sicuro, il foglietto sarebbe risultato inutile con le sleek, MUA o le makeup revolution, in quel caso si deve usare la colla.

      Elimina
  10. Sai che disapprovo vero? E che ti voglio comunque bene?? :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco il motivo della disapprovazione, in effetti ho aspettato un bel po' prima di procedere all'operazione, ma avevo questi altri ombretti che non usavo mai, perché io sono tra quelle a cui pesa proprio usare più palette insieme.
      :*

      Elimina
  11. hai fatto un Art Attack! ottima idea!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo però non ho usato colla vinilica! XD

      Elimina
  12. in effetti hai guadagnato tantissimo spazio!! anche se ti devo dire la verità che non so se avrei il coraggio, sono troppo carine le confezioni di the balm, penso mi spiacerebbe un casino XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, se prima di farlo ho fatto trascorrere un paio di anni un motivo c'era infatti. XD

      Elimina
  13. L'idea è geniale ma io la disapprovo solo perchè non avrei mai il coraggio di fare una cosa simile! X°°D
    So che una ragazza aveva depottato tutte le sue palette sleek e creato una Sleek gigante..altrimenti detta Sleekkona!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD
      Le Sleek non le tocco, ne ho depottata una giusto perché aveva la chiusura difettosa, ma oltre a essere molto difficoltoso staccare le cialdine, poi non essendo magnetiche sei costretta ad incollarle.
      Però mi piace l'idea della Sleekkona! XD

      Elimina
  14. Genia! Non ho altro da aggiungere xD

    RispondiElimina

Commentando si accetta il consenso al trattamento dati ai sensi dell'art. 23 D.Lgs 30 giugno 2003 n°196 "Codice in materia di trattamento dati personali
Politica sui cookies

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...