lunedì 2 aprile 2012

Come rendere chic un rossetto cheap

 Bel titolo eh? Tralasciando questo piccolo particolare, vi voglio mostrare cosa viene fuori sovrapponendo due gloss ad un rossetto che non mi fa impazzire. L'ispirazione me l'ha data Hermosa con un suo post sui gloss top coat Essence. Io ho un rossetto dell'economicissimo marchio Paris Memories (99cent negli omonimi store), qualitativamente mi piace, si stende bene, non secca, non evidenzia le pellicine però ha i suoi lati negativi, tinge le labbra anche dopo la rimozione con bifasico, e soprattutto è venduto in colorazioni assurde, considerate che la mia è la meno appariscente di tutte.

Rossetto "nudo" luce naturale












Rossetto "nudo" flash

















Di mettere il colore così com'è non me la sento, troppo acceso, quindi ho provato ad indossarlo insieme agli XXL Shine Lipgloss n°13 e n°16, vi mostro gli swatches e i risultati:









Rossetto più gloss n°13 flash
Rossetto più gloss n°13 luce naturale











Rossetto più gloss n° 16 flash













Rossetto più gloss n°16 luce naturale







































L'applicazione non è fatta a regola d'arte, ma rapidamente a scopo dimostrativo, cosa ne pensate? La mia versione preferita è quella col gloss scuro, e la vostra? Fatemi sapere!. 

18 commenti:

  1. A me piace la versione col gloss n°16

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il gloss n°16 da tridimensionalità al rossetto e ne schiarisce appena un po' il colore.

      Elimina
  2. A me piace quello con il gloss n.13 (e sono felicissima di averti dato uno spunto!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, come dicevo nel post, è anche il mio preferito, a questo punto vorrei provare quello nero top coat che dovrebbe dare un'effetto simile ma più intenso

      Elimina
  3. Mi piacciono moltissimo i risultati ottenuti, brava!
    Le combinazioni degli apostrofi rosa di Hermosa mi fanno sempre venir voglia di sperimentare, però alla fine sono sempre troppo pigra hahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Hermosa è una fonte di ispirazione, non solo "makeupposa".

      Elimina
  4. Risposte
    1. Esatto. Da notare che nessuna di voi ha detto che è meglio senza fin'ora...

      Elimina
  5. ...ho un rossetto di chanel...un rouge coco...rosa argento...di cui non mi piace il finish...per portarlo anch'io applico sopra un gloss...sul rosa o sul ciclamino o di altre sfumature...e l'effetto è molto carino!!!...ciaooo...lu!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, il fatto di dover sistemare un rossetto da 99cent mi consola, uno Chanel mi dovrebbe portare anche il caffè a letto , altro che mettere il gloss sopra! :)

      Elimina
  6. Eccomi, io sono la voce fuori dal coro perché a me il colore originale non dispiace affatto... ihihihi, ma io non faccio testo, inoltre tutte e due le varianti mi piacciono un sacco dunque con me hai fatto una tripletta! ^__^

    RispondiElimina
  7. idea davvero interessante, da provare! grazie di aver condiviso con noi la scoperta ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono ingegnata, anche perché mi spiaceva farlo morire di vecchiaia. :)

      Elimina
  8. la mia preferita è la versione con il gloss n.13 ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, credo sia la più "chic". :D

      Elimina

Commentando si accetta il consenso al trattamento dati ai sensi dell'art. 23 D.Lgs 30 giugno 2003 n°196 "Codice in materia di trattamento dati personali
Politica sui cookies

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...