domenica 6 febbraio 2011

Il piccolo chimico: prove eyeliner homemade.

Intanto mi scuso per la scarsa qualità delle foto. Ieri ho deciso di provare a fare da me un eyeliner in crema bianco. Il risultato non mi sembra malissimo, anche se è un pochino troppo solido. La ricetta esatta non la ricordo perché ho il brutto vizio di non pesare le cose, ma posso darvi un'idea di massima



  • 1/5 Cera d'api
  • 1/5 Burro di cacao
  • 1/5 olio di jojoba
  • 2/5 Burro di karite
  • Titanium dioxide quanto basta ad ottenere l'intensità di bianco desiderata.
Io ho deciso di sperimentare perché insoddisfatta di un mio recente acquisto (una matita bianca Basic Beauty di cui vi parlerò presto), e devo dire che questo eyeliner scrive  molto meglio, e non unge nonostante la massiccia presenza di grassi. Sulla durata non posso ancora esprimermi ma vi aggiornerò quanto prima.
A presto!

10 commenti:

  1. Nuuu!!!! Vojo fare anche io! =D

    RispondiElimina
  2. Se tenti l'esperimento ti conviene modificare un pochetto le proporzioni, a me è venuto duretto, per intenderci ha la consistenza della mina di una matita occhi.

    RispondiElimina
  3. ok proverò a diminuire un po' cera e burro...
    però devo cambiare colore... non ho il bianco!

    RispondiElimina
  4. Se qualcuna ha provato mi piacerebbe sapere come è andata.

    RispondiElimina
  5. Per caso l'hai provato dentro l'occhio? Scrive? :) Grassie in anticipo, mi piacerebbe provarci!

    RispondiElimina
  6. Allora, io l'ho messa dentro l'occhio, se ci fai caso si vede nella foto. La consistenza che ha il mio non aiuta molto però scrive meglio di tutte le altre matite bianche che possiedo. Un po' appena applicato mi da fastidio, anche se meno di altri kajal, considera però che io ho gli occhi particolarmente delicati. Riassumendo (eh eh eh) io lo uso dentro l'occhio però non sono sicura che gli ingredienti siano adattissimi a questo utilizzo... Spero di essere stata chiara e utile.

    RispondiElimina
  7. Oh è vero, non ci avevo fatto caso, la foto è piccina! :P Beh a questo punto non mi resta che provare, io non ho nemmeno gli occhi particolarmente delicati... con cosa lo applichi poi? E come consigli di variare le proporzioni perché venga più morbido e scrivente? Scusa se rompo con mille domande, ma non sono praticissima di spignatti! :)

    RispondiElimina
  8. Premettendo che io sono alle prime armi, proverei a diminuire la cera d'api ed aumentare l'olio di jojoba. Per l'applicazione uso il pennello da eyeliner angolato, quello del set bamboo zoeva per la precisione, anche se magari se ne usi uno più piccolino è anche meglio.

    RispondiElimina

Commentando si accetta il consenso al trattamento dati ai sensi dell'art. 23 D.Lgs 30 giugno 2003 n°196 "Codice in materia di trattamento dati personali
Politica sui cookies

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...